Falegnameria fai da te: 9 piccoli consigli!

Falegnameria fai da te: 9 piccoli consigli!

C’è chi ha la fortuna di poter disporre di un locale da adibire  per il fai da te, ma chi questa fortuna non ce l’ha, non si deve scoraggiare.

Per cominciare, basta un ripostiglio, un angolo ricavato nel box o in uno scantinato purché sia ben aerato e privo di umidità.

Naturalmente, durante il lavoro, si deve avere l’accortezza di proteggere sia il pavimento, sia il tavolo da lavoro su cui posa l’asse, con giornali, vecchi panni o teli di plastica, specialmente se si devono utilizzare delle vernici e fare lavori di falegnameria!

falegnameria

9 consigli da tenere sempre in mente per allestire il proprio angolo fai da te

1. Il luogo dove si lavora deve esser ben arieggiato, in modo da garantire un sano ricambio d’aria quando si usano solventi o vernici.

2. Deve avere una illuminazione che non stanchi la vista. Se manca la luce naturale sistemate delle lampade in numero e potenza sufficienti.

3. Il pavimento dovrebbe essere non scivoloso e possibilmente perfettamente orizzontale.

4. Tenete presente che la falegnameria3 richiede spesso l’utilizzo di elettro utensili piuttosto rumorosi, se avete dei vicini considerate questo ulteriore elemento e se è il caso valutate qualche intervento di isolamento acustico, oppure lavorate quando siete sicuri di non disturbarli.

5. Il vostro spazio fai da te dovrà essere utilizzato sia per lavorare che per riporre i materiali. Cercate di mantenere l’ordine dividendo in maniera opportuna la superficie a disposizione.

6. E’ molto importante che il luogo sia  asciutto e abbia la possibilità di essere riscaldato. L’ideale sarebbe un ambiente a temperatura costante. Il legno è una materia viva ed è molto sensibile alle variazioni di temperatura e umidità. Molte operazioni, a partire dal semplice assemblaggio di pannelli con colla vinilica richiedono una temperatura mite.

7. Molto utile è poter disporre di un rubinetto per l’acqua.

8. Predisporre un angolo dove riporre gli attrezzi per i lavori di falegnameria4,al riparo e  in modo che nessuno possa accedervi senza il vostro consenso.

9. Tenete il vostro piccolo spazio fai da te sempre ordinato e pulito, vi faciliterà il lavoro aiutandovi a trovare rapidamente ciò che vi serve.

falegnameria

FONTE: BIOFORME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *